Borgaro: i campetti di calcio di via Italia saranno presto illuminati e resi più sicuri


Dopo la segnalazione del consigliere comunale di minoranza Marco Latella, che lamentava problemi di sicurezza, l’amministrazione ha verificato la situazione dei due rettangoli di gioco e ha deciso di intervenire.

di G. D’A.

Borgaro – Per il consigliere comunale Marco Latella, del gruppo di minoranza Sciandra Cristiana per Borgaro e Villaretto, non è la prima volta che si trova ad accusare di scarsa lungimiranza e competenza la maggioranza di centro sinistra che governa la città, e lo fa anche parlando di soldi spesi male per la realizzazione dei due campi di calcetto di via Italia e dell’attuale sicurezza degli stessi.

“L’impianto – afferma il referente locale di Fratelli d’Italia – è un punto di riferimento per parecchi ragazzi ed è fuori di dubbio la loro utilità. Ma i cittadini devono anche ricordare i soldi spesi per realizzare l’opera e verificare lo stato manutentivo odierno dei campi. Sono stati utilizzati 190 mila euro di denaro pubblico, ma dopo due anni la poca cura dedicata alla struttura non permette ai nostri ragazzi di giocare in sicurezza” Latella entra nei particolari. “Le porte sono pericolanti, così come le corde che cercano di sorreggere parte di queste, inoltre il manto di gioco presenta diversi buchi che con il tempo sono diventate voragini. Un intervento dell’amministrazione comunale è a questo punto doveroso. Riteniamo come gruppo politico che ci siano ancora le garanzie di legge per chiedere a chi ha fatto i lavori di aggiustare i materiali rotti e ripristinare un prato accettabile. La sicurezza dei ragazzi viene prima di tutto”.

Dopo una verifica compiuta di recente, l’amministrazione ha deciso di intervenire. “Presto – ha affermato il Sindaco Claudio Gambinoillumineremo i campetti per far si che i ragazzi possano giocare anche d’inverno quando fa buio in fretta e contestualmente compieremo una manutenzione per ripristineremo i materiale rotti“.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio