Altre eccellenze scolastiche per la città di Borgaro


Con Andrea Romano e Federico Cialdella salgono a 5 i giovani borgaresi che hanno ottenuto il massimo dei voti all’esame di maturità di luglio.

dalla Redazione

Ti auguriamo di fare della tua vita un sogno e dei tuoi sogni una realtà. Non può esserci migliore augurio per dei giovani che hanno concluso il percorso di studi al liceo e che ora si affacciano al mondo dell’Università. E infatti è proprio per questo che l’amministrazione comunale di Borgaro l’ha scelta per la pergamena- ricordo da consegnare alle eccellenze della città, ovvero a quei ragazzi che, nonostante le difficoltà del periodo tra lockdown e Didattica A Distanza, sono riusciti a ottenere il massimo dei voti alla maturità a conclusione dell’anno scolastico 2019/2020.

A fine settembre, il Sindaco Claudio Gambino e la consigliera delegata Marcella Maurin avevano già premiato Andrea Barrera -unico a ottenere il 100 e lode- Virginia Andreutti e Niccolò Bechis. La settimana scorsa a questo esiguo gruppo di eccellenze sono andati ad aggiungersi Andrea Romano e Federico Cialdella, che hanno frequentato rispettivamente l’Istituto Tecnico Tecnologico Carlo Grassi e il Liceo Giordano Bruno, entrambi a Torino. Complimenti a questi giovani e un grande in bocca al lupo per il proseguimento del loro percorso di studio, che vede Andrea impegnato in Ingegneria Meccanica e Federico in quello di Ingegneria Aerospaziale.


Commenti

commenti