Elezioni comunali a Borgaro: Claudio Gambino conquista il terzo mandato


Quasi il 60% dei voti per il sindaco uscente. 22% per la Lista Uniti per Cambiare di Elisa Cibrario Romanin e 19% per la Lista di Fratelli d’Italia guidata da Cristiana Sciandra.


di Giada Rapa

Fin dall’inizio dello scrutinio, i dati lasciavano poco spazio all’immaginazione e man mano che il numero dei seggi si sommava, il risultato appariva sempre più chiaro. Per il terzo mandato consecutivo, sarà quindi Claudio Gambino a guidare la città in veste di primo cittadino. La lista Insieme per Borgaro ha infatti conquistato il 59% dei voti, lasciando poco spazio all’interpretazione.

Ecco quindi che, pochi minuti prima delle 23, sono iniziati I festeggiamenti, nonostante il ritardo nello scrutinio del seggio 1. “Ringrazio I cittadini che ci hanno votato – ha commentato Gambino pieno di entusiasmo – ma soprattutto ringrazio tutti i componenti della mia squadra. A chi non è entrato in consiglio comunale, chiedo di continuare ugualmente a vigilare per il bene della città, a chi farà parte dell’amministrazione rinnovo i miei complimenti. Avete fatto un lavoro straordinario”. Unico neo la scarsa affluenza alle urne, con dati in calo rispetto a 5 anni fa. Sul fronte preferenze, ottimo risultato per Fabrizio Chiancone, vicesindaco uscente, che raggiunge i 529 voti, per Irene Coneglian, con 273 voti, Eugenio Bertuol, con 254 voti, Andrea Tirella, con 252 voti. Entrano in consiglio comunale anche Ilaria Quero (177), Pina Fabiano (159), Giuseppe Ponchione (142), Giancarlo Lorenzi (128), Giuseppe Insalaco (125), Gianna Nicosia (123) e Roberta Di Siena (122).

Ha scelto di festeggiare con il suo gruppo anche la candidata Elisa Cibrario Romanin, pronta a “fare una buona opposizione”, probabilmente affiancata da Rosangela Giglio e Mattia Stievano. “I risultati dimostrano che, evidentemente, ai cittadini va bene quello che c’è. È un peccato che sia venuta a mancare la fiducia, noi eravamo pronti” ha dichiarato Cibrario Romanin, consapevole di aver fatto del proprio meglio insieme alla sua squadra.

Per quanto riguarda Cristiana Sciandra, la candidata di Fratelli d’Italia ha rilasciato una nota stampa ringraziando coloro che hanno “creduto e scelto” il partito. “Abbiamo scritto la storia portando per la prima volta il partito di Fratelli d’Italia nel nostro paese e siamo il primo partito sul territorio borgarese. Questa è una partenza che ci fa credere che non possiamo che continuare a crescere. Questo è il risultato della coerenza, della concretezza e della dignità che ha spinto gli elettori singolarmente a sceglierci senza se e senza ma” scrive, sottolineando la determinazione a portare avanti le proprie proposte attraverso un’opposizione attenta e responsabile. “Alla cattiveria e all’odio, agli arroganti ed ai prepotenti, a chi si sente un metro superiore a tutti, noi abbiamo risposto con il sorriso e con il successo ottenuto a queste elezioni amministrative”.


Commenti

commenti