I Lions Club Caselle Torinese Airport e il service dedicato ai kokedama


L’iniziativa si svolgerà sabato 5 marzo presso la Filmar di Caselle, in Strada Leinì. Il ricavato sarà utilizzato per l’acquisto di un ecografo da donare all’Ospedale di Ciriè. Info e iscrizioni 338.481.31.92

di Mauro Giordano

Kokedama, che letteralmente significa “perla di muschio” era una tecnica usata già nel 1600, opponendosi all’arte del bonsai. I Kokedamasono caratterizzati da un substrato terroso dato da un grosso nucleo interno di argilla minerale rossa e di torba ed è completamente rivestito da muschio. E’ questo l’originale e sicuramente attrattivo service, che l’attivissima associazione Lions Club Caselle Torinese Airport ha predisposto per sabato 5 marzo prossimo presso la Filmar a Caselle.

“Impara l’antica tecnica giapponese del Kokedama e porta a casa la tua creazione” così recita la locandina invito per coloro che desiderano approfittare di questa nuova esperienza. Significativo anche il fine sociale dell’attività, infatti il ricavato dalle offerte, verrà utilizzato per l’acquisto di un ecografo da donare all’Ospedale di Ciriè. Per informazioni e iscrizioni al numero: 3384813192.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio