San Maurizio Canavese: ancora pochi giorni per visitare la mostra “Far Arte a Scuola”


Promossa dall’Associazione Culturale per le Arti Visuali “La Bottega delle Nuove Forme”, con la collaborazione dell’Archivio Simondo, è stata curata da Franco Brunetta, ex-docente di Scuola Primaria.

di Francesca Venuti

NUMERO DI DICEMBRE DI SULLASCIA.NET LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Inaugurata ufficialmente il 7 novembre, la mostra “Far Arte a Scuola” allestita presso Casa Marchini Ramello, sarà visitabile fino al 9 gennaio 2022. L’esposizione, curata da Franco Brunetta -ex docente di Scuola Primaria- e promossa dall’Associazione Culturale per le Arti Visuali La Bottega delle Nuove Forme, con la collaborazione di Archivio Simondo e il patrocinio del Comune, è stata concepita per far conoscere ai visitatori le opere e il lavoro di Piero Simondo, operativo nel campo artistico nel secondo Novecento.

Franco Bonetto, prima suo ex allievo e dopo suo grande amico, ha allestito questa mostra con opere realizzate esclusivamente dai bambini della Scuola Primaria, in circa 35 anni di servizio, durante i laboratori di arte a scuola. Sono state utilizzate diverse tecniche e, soprattutto, vari tipi di materiali -spugne, fogli, stucco e altro- che gli allievi utilizzavano, per creare nuove opere d’arte originali.

Le opere, molto colorate, ricche di forme e piene della fantasia dei bambini che le hanno progettate e realizzate, hanno incuriosito e colpito molto i visitatori, così come il video realizzato con immagini di repertorio che ritraggono i bambini all’opera sia durante gli allestimenti di spettacoli con scenografie realizzate da loro sia mentre realizzano le loro opere d’arte a scuola.

La mostra è visitabile il sabato e la domenica dalle 15 alle 18 (ultimo ingresso 17.30). Chiusa il 25 e 26 dicembre 2021 e l’1 gennaio 2022.


Commenti

commenti