La Croce Rossa di Mappano e il Bennet di Caselle per le famiglie in difficoltà


Sabato 19 settembre, chi vorrà potrà acquistare prodotti a lunga conservazione da consegnare ai volontari della CRI. Tutti i beni, alimentari e non, verranno poi recapitati dall’ente a coloro che hanno necessità.

dalla Redazione

Da anni, la Croce Rossa Italiana e la catena di supermercati Bennet portano avanti una raccolta alimentare per aiutare i soggetti e le famiglie che si trovano in difficoltà. In questo 2020, l’iniziativa assume un significato ancora più importante, dal momento che i difficili mesi di lockdown hanno messo a dura prova le vita di tutti e purtroppo aggravato situazioni già precarie, soprattutto dal punto di vista economico.

Con il motto di “Un’Italia che Aiuta” i volontari della Croce Rossa di Mappano chiedono di “riempire il carrello di umanità”, acquistando beni di prima necessità che verranno poi distribuite a coloro che si trovano in condizioni di necessità. Sabato 19 settembre i volontari aspettano chiunque abbia il desiderio di dare un contributo, anche minimo, presso la Galleria del Centro Commerciale Bennet di Caselle. Un piccolo gesto può fare la differenza. “Ringraziamo anticipatamente per la cortesia e la disponibilità” commentano i volontari.


Commenti

commenti