In bicicletta con il progetto Vela: anche Borgaro ha approvato l’accordo di programma 


Il Consiglio Comunale ha dato via libera al piano che prevede la realizzazione di una rete di piste ciclabili da Venaria fino a Lanzo.

Borgaro – Il progetto Vela è un intervento, approvato della Regione Piemonte, che vede 12 Comuni della zona, tra i quali Borgaro, Caselle, San Francesco al Campo e San Maurizio Canavese, lavorare in sinergia per la creazione di percorsi ciclabili urbani ed extraurbani che da Venaria portino fino a Lanzo. E i vari enti stanno ratificando in questi giorni il piano, approvando l’accordo di programma, che in sostanza delinea i diversi interventi che verranno realizzati in futuro. Il Progetto Vela, infatti, oltre a migliorare la sicurezza e ampliare la rete ciclabile esistente si inserisce in un’ottica sistematica di mobilità sostenibile alternativa, che creerà una rete di 125 chilometri continuativa e interconnessa con tutti i poli attrattivi del nostro territorio: scuole, servizi, stazioni ferroviarie, aeroporto, parchi e riserve naturali.

Per quanto riguarda Borgaro, prima di Natale il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità il protocollo d’intesa che nel concreto prevede la realizzazione di un tratto di ciclabile che dal parco Chico Mendes porterà in via Canavere e via Stati Uniti, oltre a completare una fitta rete di piste che troveranno realizzazione sul territorio, come quella che unirà Borgaro a Caselle.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio