Ottimo avvio di stagione per Karate Difesa Personale Borgaro e Caselle


La società si è classificata al 4° posto nel corso del Campionato Nazionale di Karate 2018 svoltosi a Fidenza il 24 e 25 novembre. Quasi 2.500 gli atleti partecipanti.

di Giada Rapa

Borgaro/Caselle – Ben 140 società partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane per un totale di 2.400 atleti iscritti. Sono questi i numeri del Campionato Nazionale di Karate 2018, svoltosi a Fidenza, in provincia di Parma,  nelle giornate del 24 e 25 novembre.

Tra i partecipanti anche le “tigri” di Karate Difesa Personale Borgaro e Caselle, la cui squadra piemontese formata dai comuni di Borgaro, Caselle, Carmagnola e Orbassano si è classificata come 4a società italiana. Ottimi risultati sia per quanto riguarda il Kumite -combattimento- con un oro di Elena Cattaneo, un argento della borgarese Rita Aquilante e im bronzo di Marika Falciano e il Kate -forma- con i due bronzi di Rita Aquilante ed Elena Cattaneo. Grande soddisfazione per il Maestro Andrea Rapisanda, che ricorda che “Il Miracolo non è essere giunti al traguardo, ma aver avuto il coraggio di partire” e che ha illustrato anche il progetto di crescita della società. “Dala stagione sportiva 2018/2019 il corso di Karate e Difesa Personale è raddoppiato, proponendo attività sia a Borgaro e sia a Caselle al fine di venire incontro alle tante richieste. Inoltre continua e si rafforza la splendida collaborazione con il CUS –Centro Universitario Sportivo– TORINO e con il suo responsabile ed amico, il  Maestro Salvatore Loria, Campione Mondiale e attuale Allenatore della Nazionale Italiana di Combattimento, oltre che con il team insegnanti e con tutti i grandi atleti che ne fanno parte. Un sentito ringraziamento per questi risultavi va alle tigri della nostra associazione, a chi si allena con noi, a chi tifa e a chi ci sprona a fare sempre meglio”.

Nella giornata di domenica 2 dicembre la società ha anche partecipato al primo “Trofeo CUS Torino Karate“, specialità Kumite, organizzato dal CUS Torino in collaborazione con la Federazione Regionale FIJLKAM, settore Karate, ottenendo una medaglia d’argento per Andrea Rapisanda e due di bronzo per Rita Aquilante ed Elena Cattaneo.


Commenti

commenti