Caselle: si rinnova la partecipazione all’iniziativa “Agricoltura&Commercio tra Passato e Futuro”


La manifestazione, giunta al suo 4° anno, in questa edizione ha sicuramente incantato soprattutto per la presenza di splendide sculture realizzate con piante e fiori.

di Giada Rapa

Caselle – “Dopo 20 ore ininterrotte di lavoro siamo finalmente giunti alla fine di questa bellissima giornata. Una grandissima partecipazione, oltre ogni aspettativa, ci ha premiati per questo grande sforzo organizzativo. La quarta edizione della manifestazione ha sancito il consolidamento di una squadra affiatata, composta dalla nostra associazione, dai Giovani Agricoltori e dal Fuma Festa Group, un gruppo di cittadini casellesi che, pur non essendo commercianti o agricoltori, ha voluto contribuire fattivamente e con grande impegno, alla riuscita dell’evento. I commenti degli avventori sono stati entusiastici e questo ci spinge a migliorarci ancor di più per la prossima edizione. Caselle ha vissuto una giornata di festa e, questo, è lo spirito giusto per vivere tutti insieme la nostra bella città”. Ha commentato così Luca Marchiori, Presidente della Libera Associazione Commercianti e Artigiani in merito all’edizione 2018 di “Agricoltura&Commercio tra Passato e Futuro” che si è svolta ieri, domenica 8 aprile.

Edizione che è stata sicuramente segnata dalla creatività, vista la presenza di bellissime sculture realizzate con piante e fiori, ma anche sassi dipinti per sembrare coccinelle e bruchi realizzati con vecchie cassette di legno ridipinte. Senza dimenticare i coloratissimi pantaloni-fioriera realizzati dai plessi Caldano e Salga della scuola dell’Infanzia “Andersen” e le esposizioni dei lavori effettuati dalle classi casellesi. Suggestiva la transumanza, che nel pomeriggio ha visto anche la presenza del Corteo Storico “Alla Corte di Margherita” e del Gruppo Sbandierati di Mappano. Interessante anche la proiezione del filmato riguardante le Alpi, presso la Sala Consiliare, realizzato da Vincenzo Decarolis, Coordinatore per la Regione Piemonte dell’Ekoclub, associazione particolarmente attenta alle tematiche di ambiente e territorio.


Commenti

commenti