Le strade di Caselle e Mappano “invase” da piccoli mostri


Nonostante le condizioni meteo non proprio invitanti, sono stati decine i bambini e ragazzi che si sono divertiti a fare “Dolcetto o Scherzetto” grazie anche all’adesione di tanti commercianti locali.

di Giada Rapa

Potrà non piacere a molti adulti, ma di sicuro è amatissima dai bambini. La Festa di Halloween del 31 ottobre prende sempre più piede di anno in anno, coinvolgendo bambini e ragazzi, ma anche commercianti locali pronti a offrire caramelle e altri dolcetti.

CASELLE – Pomeriggio di festa in Piazza Europa, grazie ai ragazzi dell’InformaGiovani e del CAG che si sono occupati di far ballare, truccare e divertire i tanti “mostriciattoli” presenti con Baby Dance e Laboratorio di Maschere, e ai volontari della Pro Loco che hanno distribuito biscotti e cioccolata calda a tutti i presenti. Il “pauroso” divertimento è proseguito in Sala Fratelli Cervi, dove è stato proiettato il film -perfettamente in tema con la giornata- “Piccoli Brividi 2: I Fantasmi di Halloween”, tratto dalla celebre collana di romanzi dell’orrore per ragazzi scritti da R. L. Stine.

MAPPANO – Divertimento anche nell’ex frazione, dove gli appuntamenti in maschera sono stati diversi e dove non è mancata la partecipazione nonostante una fitta pioggerellina che non ha smorzato l’entusiasmo di bambini e genitori. Attività al coperto per i commercianti della Galleria Conad che, in collaborazione con l’associazione Viviamo Mappano, hanno proposto un pomeriggio “mostruoso” tra pozioni magiche e biscotti degli stregoni. La Pro Loco Mappanese ha invece proposto la divertente e ritmata ZumbaKids a cura di Just Gym in Piazza Don Amerano a partire dalle ore 18, mentre verso le 19.30 la magia si è spostata in Piazza Giovanni Paolo II per uno spettacolo di giocoleria a cura del gruppo Tre Mendi’s.


Commenti

commenti