Salute della donna: “Open Week” promossa negli ospedali di Ciriè, Chivasso e Ivrea


L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda), in occasione della Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, dedica la settimana dall’11 al 18 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili attraverso gli oltre 190 ospedali della Rete Bollini Rosa.

L’ASL TO4 ha aderito all’iniziativa con gli Ospedali di Chivasso, di Ciriè e di Ivrea, Presidi ospedalieri che, per il biennio 2018-2019, come già per i bienni precedenti, sono stati premiati con i bollini rosa, assegnati agli ospedali riconosciuti da Onda come attenti alle donne. In occasione dell’Open Week sono stati organizzati servizi gratuiti da parte delle strutture di Ostetricia e Ginecologia dei tre ospedali.

All’Ospedale di Ciriè saranno disponibili i seguenti incontri informativi con accesso libero: l’11 aprile dalle 14,40 alle 16,30 “Benessere in sala parto mediante autoipnosi” presso la Sala accoglienza del reparto di Ostetricia (primo piano); il 15 aprile dalle 14 alle 16 “Divulgare a «stazioni»: Prima stazione «Pro-muovere» il parto e il parto in acqua; Seconda stazione Massaggio neonatale” presso la Sala accoglienza del reparto di Ostetricia (primo piano); il 16 aprile dalle 14 alle 16 “Conoscere l’HPV – Virus del Papilloma Umano” presso la Sala accoglienza degli Ambulatori di Ginecologia al secondo piano; il 17 aprile dalle 14 alle 16 “ Menopausa, dieci cose da sapere per viverla meglio” e “Osteoporosi oggi: valutazione del rischio mediante algoritmo De-FRA” presso la Sala accoglienza degli Ambulatori di Ginecologia al secondo piano.



Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio