Il Randagio in cerca di volontari


“Nell’ultimo periodo abbiamo avuto un buon aiuto da parte dell’amministrazione che ha ascoltato le nostre esigenze, ma ci serve anche un po’ di collaborazione da parte dei cittadini” spiega Nives Pace, presidentessa dell’associazione “Il Randagio”. Innanzitutto è necessario che chiunque sia a conoscenza di colonie feline sul territorio lo segnali tramite la pagina Facebook o contattando la sig.ra Pace al numero 3493041699 per poter valutare la situazione dei gatti. Si cercano poi volontari, automuniti, che all’occorrenza possano catturare i felini per la sterilizzazione o interventi veterinari di vario genere, nonché persone che abbiano a disposizione mezza giornata libera al sabato per aiutare durante le giornate per la raccolta alimentare per gli animali randagi. Inoltre si ricerca anche qualcuno che affianchi la volontaria che attualmente si occupa della distribuzione di cibo nelle 4 colonie del territorio borgarese. “Abbiamo anche bisogno di qualcuno che possa mettere a disposizione uno spazio in casa per ospitare temporaneamente gatti particolarmente docili che sono stati trovati per strada, e per tentare di trovare un numero maggiore di persone ho pensato di affidarmi ai social network” ha raccontato la sig.ra Pace. Dal mese scorso, infatti, Nives ha anche creato un gruppo su Facebook, “OFFRO STALLO” in cui chiunque sia disposto a offrire ospitalità momentanea a cani e gatti in cerca di casa può scriverlo indicando la città in cui risiede. In questo modo chi si trova con un animale in difficoltà potrà rivolgersi direttamente ai volontari che ne hanno dato disponibilità.


Commenti

commenti