Don Lianger Zhang, un prete cinese a Borgaro


IMG-20160808-WA0000Il religioso, studente di teologia a Roma, resterà in città fino alla festa patronale di settembre. Il suo compito è dare una mano al parroco don Stefano Turi.

di Giada Rapa

A molti borgaresi non sarà certamente sfuggita in questi giorni la presenza in città di un nuovo personaggio all’interno della comunità parrocchiale. Si tratta, infatti, di un prete cinese che si chiama Emanuele Lianger Zhang, “Sono stato ordinato sacerdote in Cina tre anni fa – racconta don Emanuele – e sono venuto a Roma da un anno per studiare teologia con specializzazione in Matrimonio e Famiglia presso l’istituto Giovanni Paolo II Università Lateranense. Nel periodo estivo gli studenti vengono inviati nelle parrocchie per aiutare i parroci e io sono stato inviato qui a Borgaro e vi rimarrò fino alla festa patronale dei SS Cosma e Damiano”.

“In questo primo mese di permanenza – prosegue Lianger Zhang – ho avuto modo di incontrare tante persone che mi aiutano a migliorare la mia poca conoscenza della lingua italiana, a scoprire le bellezze paesaggistiche, la storia, i luoghi più importanti di Torino e dintorni e anche ad assaporare e gustare le bellezze culinarie di tante regioni d’Italia. Per questo- conclude – voglio ringraziare tutti per l’affetto dimostratomi e pregherò per tutti voi borgaresi”.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio