Andrea Rapisanda è medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Master di Karate 2019 Fijlkam


Le gare si sono svolte sabato 18 e domenica 19 maggio presso il Palazzetto dello Sport di Quiliano, nel savonese. L’istruttore della Karate Difesa Personale Borgaro e Caselle ha ottenuto ottimi piazzamenti in diverse prove.

di
Giada Rapa

Borgaro/Caselle – Il nome di Andrea Rapisanda ultimamente, almeno per i nostri lettori, non è nuovo. L’istruttore della Karate Difesa Personale Borgaro e Caselle soprattutto nell’ultimo anno è stato da noi più volte citato grazie ai brillanti risultati che stanno ottenendo insieme ai suoi ragazzi nelle diverse gare di categoria.

Sabato 18 e domenica 19 maggio il Maestro Rapisanda si è cimentato nei Campionati Italiani Master di Karate 2019 Fijlkam – CONI, svoltisi presso il Palazzetto dello Sport di Quiliano, in provincia di Savona. Qui, ben 205 atleti della Categoria Master -quindi over 35- si sono sfidati per la conquista del Titolo Tricolore. Dopo una semifinale persa con il risultato di 2-2 a causa della norma del vantaggio a favore dell’avversario, il borgarese Rapisanda si è aggiudicato la Medaglia di Bronzo, classificandosi 3° in tutta Italia.

“Vorrei spendere due parole di ringraziamento nei confronti di tutte le persone che mi hanno sostenuto e aiutato durante questo percorso” ha commentato Rapisanda. “Prima di tutto, vorrei ringraziare e dedicare questa medaglia alla mia famiglia. A mia figlia e la mia compagna di vita per il conforto, lo stimolo nei momenti di difficoltà e crisi, nonché per la grande sopportazione e pazienza! Immancabile anche il sostegno dei miei genitori, di mia sorella, dei miei suoceri e di mio cognato. Ringrazio il CUS Torino Karate, il Responsabile Savio Loria e i suoi bravissimi Insegnanti Tecnici, che mi hanno permesso di poter partecipare a questo Campionato. Grazie al supporto di tutte le Tigri della Karate Difesa Personale Borgaro e Caselle, dai più piccoli passando per ragazzi e adulti, fino ad arrivare al gruppo di genitori e sostenitori. Grazie a tutti gli amici per il tempo libero investito, per gli sforzi, gli allenamenti, l’impegno costante, la pazienza e le rinunce fatte”.

Ora Rapisanda si prepara ad affrontare un nuovo importante appuntamento: a breve si terranno infatti gli esami di graduazione per i suoi allievi. Un momento che regala sempre intense emozioni.


Commenti

commenti