Borgaro: ancora ottimi risultati per l’Atletica Venturoli


Elena Quaceci, neo laureata Campionessa Italiana UISP di Corsa Campestre, nella giornata di domenica 14 aprile ha anche ottenuto la maglia di Campionessa Regionale su Strada Categoria Juniores.

di Giada Rapa

Borgaro – Il settore giovanile dell’Atletica Venturoli in questa stagione sportiva 2018/2019 sta mietendo sempre più ottime prestazioni. Nella mattinata di domenica 14 aprile, presso il Comune di Piossasco, si è svolta la 27a Camminata per la Vita, organizzata dall’ASD Piossasco e valevole per il Titolo Regionale su Strada Adulti UISP 2019, a cui l’Atletica Venturoli ha partecipato con i suoi atleti.

“I nostri ragazzi -spiega Gennaro Sorrentino, Responsabile del Settore Giovanile- si sono cimentati nella distanza di 10 km, sotto lo splendido scenario di Monte San Giorgio”. E proprio in questo frangente la società borgarese si è fatta notare con risultati davvero straordinari. Nella Categoria Ragazzi la Venturoli ha infatti ottenuto una tripletta, con il 1° posto di Riccardo Luderin, il 2° posto di Yuri Gianusso e il 3° di Roberto Riccio, mentre in quella Allievi, gradino più alto del podio per Virginia Valle, seguita da Gabriele Porto.

Tripletta anche nella Categoria Esordienti, con la vittoria di Matteo Marzocca e il 2° posto di Fongue Ntadgioba, e il 1° posto nella Categoria Femminile di Alessia Gaiola; 1° e 2° posto per Jacopo Gianusso e Marco Marzocca nella Categoria Ragazzi; 1° posto per Fatima Lahkim nella Categoria Ragazze. Nella Categoria Cadetti, 3° posto per Lorenzo Mittica e 4° per Lorenzo Borsello. Infine non si può scordare il risultato di Elena Quaceci, neo laureata Campionessa Italiana UISP di Corsa Campestre, che si è aggiudicata la maglia di Campionessa Regionale Su Strada ottenendo il 1° posto nella Categoria Juniores. Ma non è tutto: l’Atletica Venturoli è anche stata la prima società giovanile a punteggio della manifestazione.


Commenti

commenti