Borgaro: consegnati i “Pacchi Dono” agli ultimi nati del 2018


Nel pomeriggio di giovedì 14 febbraio, il Sindaco Claudio Gambino e l’assessora Marcella Maurin hanno incontrato i neo genitori dei piccoli venuti alla luce tra il 10 settembre e il 31 dicembre 2018.

di Giada Rapa

Borgaro – Nel pomeriggio di giovedì 14 febbraio, presso la sala conferenze di Cascina Nuova, il sindaco Claudio Gambino e l’assessora Marcella Maurin hanno consegnato i “Pacchi di Benvenuto” ai nati nell’ultimo quadrimestre del 2018: sono stati infatti 28 i nuovi nati -di cui 16 femminucce e 12 maschietti- sul territorio di Borgaro dal 1° settembre al 31 dicembre.

“Questo numero è una bella soddisfazione, significa che quello di Borgaro è un Comune in cui si continua a fare bambini. Sappiamo quanto sia importante l’arrivo di una nuova vita all’interno di una famiglia, e in questo momento l’amministrazione vuole esservi vicina” ha commentato il Sindaco Claudio Gambino rivolgendosi ai neo genitori presenti. “Oggi vi consegniamo questo dono con l’augurio che sia l’inizio di un lungo percorso nella nostra città, che posso dire essere a misura di bambino e di giovani”. Nel consegnare i pacchi, un ringraziamento è andato alla Farmacia Santa Cristina, che ha fornito i prodotti.

L’assessora Maurin, insieme alla responsabile della Biblioteca comunale Sandra Rainero, ha poi ricordato i diversi progetti attivi sul territorio e rivolti in particolare alla fascia d’età 0- 3 anni, come “Giochiamo a Crescere Insieme” e “Nati per Leggere”.


Commenti

commenti