Andrea Barrera, borgarese da 100 e lode


Il ragazzo, dopo il brillante risultato ottenuto al Liceo Scientifico Volta di Torino, sta studiando per il test d’Ingresso alla Facoltà di Medicina.

di Giada Rapa

Ha ricominciato a studiare per prepararsi al test d’ingresso per la Facoltà di Medicina, che si svolgerà a settembre, dopo un periodo di vacanza. Ferie meritatissime, dal momento che un 100 e lode alla maturità, -oltretutto in un anno scolastico piuttosto particolare, segnato dall’emergenza sanitaria per il Covid-19- non si ottiene così facilmente.

Ma Andrea Barrera, giovane borgarese di cui la sua città può essere fiera, ha raggiunto questo importante risultato grazie soprattutto all’impegno e alla dedizione negli studi. Nato il 7 aprile 2001 Andrea -che ha festeggiato il suo 19esimo compleanno in pieno lockdown– ha attualmente concluso la sua carriera scolastica frequentando il Liceo Scientifico Alessandro Volta di Torino. “Sicuramente prepararsi alla maturità durante il periodo di lockdown non è stato semplice, non soltanto dal punto di vista scolastico, sia per la mancanza di lezioni frontali e di confronti quotidiani con gli insegnati e i compagni, ma anche sotto un profilo personale. Non è stato facile mantenere alta la concentrazione durante tutti quei mesi, anche se gli insegnanti hanno continuato costantemente a verificare la nostra preparazione attraverso interrogazioni a distanza e compiti individuali” racconta il ragazzo, che della sua sezione, la 5a D, è stato l’unico a ottenere la lode.

“Sono davvero contento dell’esito della maturità, anche se comunque sapevo di aver sostenuto un buon esame” conclude Andrea, che comunque partiva già con il massimo dei crediti in pagella. E ora, con l’impegno che lo ha contraddistinto in questi anni, si sta preparando per affrontare l’Università. Un grande In Bocca al Lupo da parte di tutta la nostra Redazione.


Commenti

commenti