Borgaro: nuovo direttivo e ripresa delle attività per l’associazione dei pensionati


Dopo quasi di anni di stop ripartono le iniziative, anche se la paura del contagio continua a limitare la partecipazione. “Ma noi non ci arrendiamo” afferma Pasquale Fucci, neo Presidente, che con il suo gruppo ha già programmato gli appuntamenti per il periodo natalizio.

di Giada Rapa

Nuovo Direttivo e nuovo Presidente per l’associazione Pensionati di Borgaro. Dopo 3 anni sotto la guida di Giorgio Manara, il ruolo di Presidente è stato affidato a Pasquale Fucci, già Vice dell’associazione. Al suo fianco un Direttivo completamente al maschile così composto: Raffaele Marseglia come Vicepresidente; Rino Delli Carri con il ruolo di tesoriere; Donato Coscia in veste di segretario e Sergio Luigi come economo. E poi ancora Giuseppe Bruno, Giovanni Calanni, Gilberto Ferro, Giorgio Manara e Pasquale Ippolito come consiglieri. Nominati invece Revisori dei Conti l’ex assessore al Bilancio Gianluigi Casotti e Nicola Pagliuca; mentre nei Probiviri, ad affiancare Domenico Guerriero e Giuseppe Ponchione -ex capogruppo di maggioranza- troviamo l’unica donna, Loredana Careggio.

Il nuovo Direttivo è stato presentato domenica 21 novembre, in occasione della ripresa dei momenti di ballo. Occasioni che, purtroppo, non sono durate a lungo. “Abbiamo provato a proporre il ballo una domenica pomeriggio e un sabato sera, ma la partecipazione è stata scarsa. C’è ancora la paura per il CoVid, e l’attuale aumento dei contagi a causa della nuova variante non ha certo contribuito a creare un clima sereno, Per questo motivo abbiamo deciso di sospendere gli incontri danzanti, fino a quando la situazione non sarà più propizia. Noi però non ci fermiamo del tutto: adottando tutti i necessari accorgimenti previsti dalle normative anti-Covid, dal 1° dicembre abbiamo ricominciato i corsi di ginnastica dolce presso i locali di Villa Tapparelli. L’8 dicembre abbiamo anche organizzato una gita a Caluso” ha spiegato Fucci.


Commenti

commenti