Soggiorni Marini 2021: la Pro Loco di Borgaro punta su Cervia


Nonostante le restrizioni ancora in atto a causa della pandemia da CoVid-19, l’associazione turistica locale punta sull’ottimismo al fine di dare un segnale positivo alla comunità. Ancora pochi giorni per prenotare.

di Giada Rapa

LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE di marzo di Sullascia.net

Dopo un anno particolare -e per certi versi disastroso– la Pro Loco di Borgaro ha deciso di pensare alle vacanze estive, proponendo il Soggiorno Marino 2021 a Cervia presso l’hotel a 3 stelle situato vicino al mare e a pochi passi dalla Pineta di Pinarella. Sono ovviamente garantite tutte le norma di sicurezza anti-Covid. Il soggiorno dovrebbe durare dal 3 al 17 luglio, al costo di 750 euro a persona. La quota comprende, oltre al trasporto e alla sistemazione in camera doppia dotata di servizi privati, il servizio spiaggia, l’assistenza turistica e sanitaria, l’assicurazione medica e di infortunio senza limiti di età e una serata danzante con cena romagnola. Un acconto di 150 euro deve essere versato entro l’8 aprile.

“Le adesioni stanno andando bene” commenta soddisfatto il Presidente Tommaso Villani, sottolineando che in Pro Loco c’è la voglia di fare. “Nonostante il periodo ancora incerto abbiamo voluto provare lo stesso a organizzare questo Soggiorno Marino per offrire ai cittadini -in modo particolare a quelli più anziani- una valvola di sfogo dopo mesi di limitazioni. Ovviamente la speranza è che quest’estate non ci siano più problemi e sia possibile circolare liberamente. In caso contrario, sarà purtroppo il secondo anno consecutivo in cui saremo costretti ad annullare i soggiorni”.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare alla sede della Pro Loco (il martedì e il giovedì dalle ore 17 alle 19) al numero 011/42.11.243, oppure contattando Mario Capello e Tommaso Villani rispettivamente ai numeri 339/33.62.392 e 335/48.49.01.


Commenti

commenti