Borgaro: un albero per la sicurezza, dedicato a tutte le vittime del lavoro e dei loro familiari


La struttura, montata in piazzetta CLN, angolo via Italia/via Settimo, sarà inaugurata oggi, sabato 17 dicembre alle ore 11. L’iniziativa è patrocinata dal Comune e promossa dalla Parrocchia cittadina, dall’ANPI e dal Movimento Lavoratori di Azione Cattolica. In collaborazione con l’associazione nazionale mutilati e invalidi sul lavoro.

dalla Redazione

La forma è quella di un albero di Natale, montato su una griglia da cantiere e composto da tanti caschetti antinfortunistici. Una struttura per mettere in primo piano il tema della sicurezza sul lavoro. Sono troppe, infatti, le persone che ancora oggi muoiono mentre svolgono le loro mansioni. Il manufatto sarà inaugurato oggi, sabato 17 dicembre alle ore 11, presso piazzetta CLN, quella piccola porzione di suolo rialzato che si trova sul lato sinistro di via Italia, all’angolo con via Settimo.

L’idea parte dall’artista Francesco Sbolzani in collaborazione con l’ANMIL, l’associazione nazionale mutilati e invalidi sul lavoro. Gli incidenti lavorativi continuano a mietere vittime in Italia e da gennaio a settembre 2022 si contano 677 morti, pari a circa tre vittime al giorno. Siamo di fronte a una vera strage che si consuma in silenzio e troppe volte nel disinteresse generale.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio