Borgaro: al Maggioni-Righi iniziano a definirsi le squadre migliori


La seconda giornata del torneo internazionale di calcio giovanile Under 17 ha dato per le più conferme in campo. Per il Memorial femminile continua a imporsi l’Inter.

di Giada Rapa

NUMERO DI MARZO IN FORMATO DIGITALE LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Seconda giornata per il Torneo Maggioni-Righi e per il Memorial Vincenzo Barrea, competizioni che continuano ad avere lo sfavore del meteo, tra nebbia fitta e pioggia incessante.

Continua a dare ottima prova di forza la squadra femminile dell’Inter – attualmente prima nel suo Girone – che si è imposta per 2 a 1 sulla Roma nel corso di un’agguerrita partita – e che guida il Girone a punteggio pieno. Sfida impegnativa anche per il Milan, che ha perso con la Juventus per 2 a 3.

Per quanto riguarda il Maggioni-Righi, nulla di fatto per il Borgaro Nobis che ha perso anche con l’Hellas Verona per 4 a 1. Male anche la Rappresentativa Regionale Piemonte – Valle d’Aosta, che ha perso per 1 a 0 cintro la Juventus, nonostante una buona partita e diverse occasioni da gol. Nel Girone B, partita per lo più in equilibrio tra il Genoa e la Rappresentativa Nazionale Lega Pro – il cui primo tempo si è giocato sotto una pioggia battente – terminata a reti inviolate. Pareggio, per 1 a 1, anche per la squadra austriaca del Klagenfurt e il Chisola: dopo il vantaggio del Kalgenfurt, piuttosto contestato dai giocatori avversari e dal pubblico, il Chisola ha riportato la situazione in equilibrio su calcio di rigore.


Commenti

commenti