Rassa Nostrana, un convegno a Caselle per parlare di emigrazione italiana in Argentina


untitledL’iniziativa, che si svolgerà l’8 settembre, è inserita nei preparativi della festa per il decimo anniversario del gemellaggio tra la città dell’aeroporto e Monteros, della provincia di Cordoba.

In occasione del 10° anniversario del gemellaggio tra le città di Caselle e Monteros, il Comitato organizzatore con la Pro Loco e il Circolo Culturale La Forgia organizzano per giovedì 8 settembre alle ore 21, presso il salone di via Madre Teresa di Calcutta 55, una serata-convegno dal titolo Rassa Nostrana – Argentina ieri e oggi : i piemontesi che emigrarono, con riflessioni, testimonianze e poesie sui fatti di allora e alle relazioni di oggi.

L’iniziativa si inserisce nei preparativi dei festeggiamenti del legame culturale e sociale tra i due centri, che vedrà arrivare a Caselle per l’occasione una delegazione di ospiti argentini, Monteros, città situata nella parte centrale del Paese, infatti è abitata da molti connazionali piemontesi emigrati nel secolo scorso,  Lo scorso 4 marzo, data della firma del gemellaggio, la ricorrenza è stata celebrata proprio nella città argentina con una grande manifestazione di fratellanza. Ora a settembre, in contemporanea alla festa patronale, sarà la volta di Caselle ricambiare la cortesia.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio