Carnevale a Caselle, un party in allegria


Si è tenuta nel pomeriggio di ieri la festa organizzata a più mani presso la pista di pattinaggio al Palatenda. Un piccolo pompiere ha vinto il concorso della maschera più bella.

di Alessia Sette

Caselle – Anche quest’anno, la pista di pattinaggio montata all’interno della tensostruttura del Palatenda è stata teatro del colorato e ritmato party carnevalesco. E anche quest’anno sono state diverse le realtà del territorio che hanno lavorato in sinergia per ottenere un ancora positivo: in prima linea amministrazione comunale, associazione Fly Sport Caselle, parrocchia e Servizi Giovani hanno organizzato una divertente festa per grandi e piccini. L’evento ha preso il via intorno alle 14.30 ed è stata un tripudio di colori e maschere. Chi con ai piedi i pattini e chi no, si è divertito durante il giorno dei burloni, e i ragazzi dell’oratorio e dell’Informagiovani hanno animato con entusiasmo il pomeriggio.

Tanti i balli, i coriandoli, gli scherzi e le ristate. Inoltre, era presente un banchetto in cui assaporare dolcetti e gustare cioccolata calda. C’è stata poi la premiazione delle tre maschere del ghiaccio più belle: al primo posto un piccolo pompiere, al secondo Cappuccetto Rosso con il cartello “Ho ucciso il lupo” e al terzo posto la Regina del ghiaccio. I premi, tre buoni per acquistare materiale didattico, sono stati rispettivamente di 50, 30 e 20 euro.


Commenti

commenti

Alessia Sette