Caselle: buona partecipazione per la terza edizione della Giornata dello Sport


Anche quest’anno c’è stata grande affluenza, sia di pubblico e sia delle associazioni presenti. Affollata anche la Sina dle Quat Cà, svoltasi in Piazza Europa.

di Giada Rapa

Caselle – È stato un pomeriggio all’insegna del divertimento, dello sport, del colore e dell’aggregazione. Sono stati davvero tanti coloro che, sabato 8 settembre, si sono presentati per le strade del Centro Storico per partecipare alla terzaedizione della Giornata dello Sport.

Davvero tante le società e le associazioni che hanno dato la propria adesione alla manifestazione, tra dimostrazioni sportive e tanto divertimento: Agility Black Jackie, Action Team, ASD Filmar, ASD Fly Sport Caselle, ASD Soi Chan, Basket Nole, Caselle Calcio, Caselle Volley & Piscina Caselle, Comitato Territoriale UISP Ciriè Settimo Chivasso, C’Entro Sport & Momenti, Dojo Samurai, Don Bosco Caselle, Gioco&Sport Roller Skate, Gruppo Sbandieratori e Musici di Mappano, Homo Ludens, Martial Tao, Nei Ching, Rembukan Karate, Rosa Nera Dance Academy, VertiGymZ5, Skorpio Soft Air Team e Stella Polare. Presenti anche i volontari dei Vigili del Fuoco con Grisulandia.

La sera, durante la Sina dle Quat Cà, il Sindaco Luca Baracco e l’assessora allo sport Angela Grimaldi hanno premiato gli “Sportivi dell’Anno”: Marinella Tosi Musci in qualità di organizzatrice del 1° Torneo Homo Ludens – che ha condiviso il premio con la Presidentessa dell’associazione, Roberta Fornaciari – Pasquale Larocca quale Promotore del Gioco degli Scacchi tra le Nuove Generazioni; Elisa Tonello, Campionessa Italiana Under 19 di Beach Volley – non presente all’evento e la cui targa è stata ritirata da Alberto Bergonzi; Sara Ferroglia dell’ASD Filmar, vincitrice della StraTorino 2018 e terza di Categoria Mondiale Master Mezza Maratona Valencia 2018; Monica Perona della Martial Tao, diventata quest’anno cintura marrone di self-defence. In ultimo sono stati premiati Simone Burdese, Matteo De Candia e Lorenzo Fregnan della Basket Nole, la cui squadra ha vinto il Torneo Regionale Minibasket nella Categoria Esordienti. Non è mancata la premiazione per la Mise en Place più originale, vinta dall’Homo Ludens. Baracco e Grimaldi hanno inoltre consegnato una targa-ricordo ad Alberto Bergonzi, in rappresentanza del Caselle Volley, che quest’anno compie 40 anni di attività. Presente alla serata anche l’assessore regionale allo sport Giovanni Maria Ferraris.


Commenti

commenti