Lo sportello Sessualità, Affettività e Genitorialità è attivo anche a Caselle


Sarà ubicato presso la sede dell’associazione Stella Polare, con apertura dalle 10 alle 12 tutti i lunedì, e gestito da Insieme per l’handicap di Borgaro.

di Giada Rapa

Caselle – A distanza di poco più di un anno dall’apertura dello sportello Disabilità, Affettività e Genitorialità sul territorio di Borgaro, analogo sportello è ora stato attivato nella città dell’aeroporto presso la sede dell’associazione Stella Polare, in piazza Garambois.

“Ringraziamo vivamente Stella Polare che con grande generosità ha permesso di iniziare l’attività in modo regolare. La sede di Caselle si aggiunge quindi a quella di Borgaro, allo Sportello Unico Socio Sanitario di Ciriè e all’associazione Volare Alto di Rocca Canavese, completando così il quadro della rete operativa” ha commentato Gaetano Cipriano, Presidente di Insieme per l’Handicap , che in questi anni tanto ha fatto per portare alla luce queste tematiche e trovare un modo per trattarle. “Quando abbiamo tenuto il convegno dal tema Disabilità e Sessualità ci siamo resi conti che parlarne non bastava, occorreva fare qualcosa di concreto. Una domanda a cui occorreva dare risposte vere” spiegava infatti Cipriano un anno fa.

Lo sportello di Caselle darà supporto agli utenti tutti i lunedì dalle ore 10 alle 12, eccezion fatta per i giorni festivi e quelli di chiusura della sede, con la presenza di volontari formati e preparati. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito voltoweb.it/iphborgaro


Commenti

commenti