A Caselle torna “Puliamo il Mondo”


L’iniziativa, promossa da Legambiente in collaborazione con molteplici associazioni del territorio, è prevista per domenica 18 ottobre. È il 5° anno consecutivo che la città dell’aeroporto aderisce alla manifestazione.

dalla Redazione

Il Covid-19 non ferma l’attenzione verso l’ambiente che ci circonda. Una dimostrazione era già stata data dalla buona partecipazione del primo appuntamento con le Domeniche della Natura, organizzato dai giovani di Progetto Madre Natura di Borgaro e Caselle. L’impegno dei partecipanti è stato infatti sotto gli occhi di tutti, con un grande quantitativo di rifiuti abbandonati raccolti.

Per domenica 18 ottobre, la città di Caselle ha deciso di aderire, per il 5° anno consecutivo, all’iniziativa di sensibilizzazione ambientale Puliamo Il Mondo promossa da Legambiente. Una manifestazione che anche in questa occasione il Comune -in particolare nella persona dell’assessore ai Lavori Pubblici e alla Protezione Civile Giovanni Isabella– porta in campo grazie alla collaborazione con la Seta Spa e con l’adesione dell’Istituto Comprensivo, della Protezione Civile e di molteplici associazioni del territorio: ASD Filmar, Aegis, Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo, ANPI, Agricoltori di Caselle, Banco delle Opere di Carità – Valsania, Caselle Calcio, Caselle Volley, Gruppo Alpini,  Pro Loco, Progetto Madre Natura, Vigili del Fuoco – Guardie a Fuoco e UniTre.

Diversi i punti che saranno oggetto di pulizia da parte dei volontari, ma anche dei cittadini ce vorranno aderire all’iniziativa per dare il proprio contributo e raccogliere i rifiuti che purtroppo vengono ancora abbandonati all’interno della città. L’appuntamento, per fornire il materiale necessario e suddividere i partecipanti in gruppi, è previsto per le 8.30 presso il PalaTenda del Prato Fiera.


Commenti

commenti