Caselle e il Progetto Madre Natura: tanti giovani per il bene dell’ambiente


Nella giornata di sabato 8 maggio, dedicata alla pulizia di un’area della Stura, sono stati parecchi i cittadini che si sono impegnati in prima persona per raccogliere i rifiuti abbandonati in quella zona.

dalla Redazione

SULLASCIA.NET DI APRILE IN FORMATO PDF LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Si sente dire spesso che i giovani sono il nostro futuro, ma soprattutto il nostro presente, e che proprio da loro bisogna far partire il cambiamento culturale. A giudicare dalla presenza di bambini e ragazzi -insieme alle loro famiglie- alla giornata di pulizia di sabato 8 maggio, promossa da Progetto Madre Natura, questo cambiamento è già in atto.

L’appuntamento è stato il secondo del genere organizzato da questo gruppo di volonterosi -che proprio durante la pandemia hanno pensato di dare vita a Progetto Madre Natura ispirandosi al più noto Fridays For Future dell’attivista svedese Greta Thunberg– e ha visto l’importante supporto della Protezione Civile di Caselle e della società Seta spa, e la collaborazione del neonato gruppo “Io X Caselle” e di quello dei Giovani Agricoltori di Caselle, fondamentale nel recupero dei rifiuti maggiormente ingombranti. L’area oggetto dell’intervento è stata quella che dall’EcoCentro porta alle sponde della Stura, che purtroppo è abitualmente protagonista dell’abbandono di rifiuti.

Presenti all’evento anche il Sindaco Luca Baracco, l’assessore Giovanni Isabelle e il Presidente della Commissione Ambiente Stefano Sergnese. “Oggi abbiamo ripulito le zone più critiche” spiegano i ragazzi sui loro canali social, ringraziando anche tutti coloro che “si sono sporcati le mani con noi per togliere tutti i rifiuti dispersi da anni nella nostra zona verde” e chiedendo ai cittadini di avere maggiore cura e rispetto dei luoghi pubblici e dell’ambiente che li circonda.  

Le iniziative, comunque, non si fermano qui. Per rimanere aggiornati sui prossimi appuntamenti è possibile seguire le loro pagine Facebook e Instagram fridayforfuturecaselleeborgaro.


Commenti

commenti