Caselle: il Prato Fiera si arricchisce di due nuove attrezzature sportive


Acquistate attraverso le offerte dei service del Lions Club Caselle T.se Airport, potranno essere utilizzate anche dalle persone diversamente abili. Uno modo concreto di garantire l’inclusione, anche nel mondo dello sport.

di Giada Rapa

SULLASCIA.NET NUMERO SOLO DIGITALE DI GIUGNO LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

L’obiettivo di quest’anno del Lions Club Caselle Torinese Airport era quello di acquistare due attrezzature sportive – da sistemare all’interno del circuito del Prato Fiera – che potessero essere fruibili anche dalle persone diversamente abili. Dopo un intenso anno di service davvero per tutti i gusti con lo scopo di raccogliere fondi – lo spettacolo di Marco & Mauro presso il Teatro Atlantic di Borgaro o l’asta benefica degli elaborati realizzati dall’Intelligenza Artificiale seguendo i temi preparati dagli alunni dell’Istituto Comprensivo di Caselle, solo per citarne alcuni – finalmente gli attrezzi sono stati installati, grazie anche alla disponibilità del fabbro Diego Carlini e dell’edile Franco Cappiello.

Ecco quindi che, nella mattinata di sabato 29 giugno, le attrezzature sono state ufficialmente inaugurate, alla presenza di diversi soci Lions, dei rappresentanti dell’amministrazione comunale e dei ragazzi de “La Stella Polare”, il cui presidente Antonio Lo Muscio ha fornito la consulenza necessaria per rendere le nuove strutture alla portata di tutti. A disvelarle sono state la past president dei Lions Club Caselle, Noemi Zirpoli – che ha voluto fortemente essere presente nonostante il parto avvenuto poche settimane fa e ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato – e il sindaco Giuseppe Marsaglia, che ha sottolineato l’importanza di realtà e associazioni che si impegnano per il bene del territorio, in contrapposizione ai leoni da tastiera che molto sanno criticare senza davvero mettersi in gioco.    

Le strutture sono poi state testate in prima persona dai ragazzi de “La Stella Polare”, mentre Lo Muscio ne ha spiegato nel dettaglio le modalità di utilizzo.


Commenti

commenti