Caselle: tutti in marcia per la Just The Woman I Am, versione cittadina


La manifestazione quest’anno si svolgerà il 3 marzo, snodandosi attraverso un percorso privo di barriere architettoniche che diventerà permanente. Le adesioni dovranno essere effettuate entro il 5 febbraio per poter ricevere i kit personalizzati.

di Giada Rapa

Numero digitale di gennaio LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Torna anche quest’anno, domenica 3 marzo, la corsa camminata Just The Woman I Am, manifestazione promossa dal Cus Torino, dal Politecnico e Università di Torino, che si pone l’obiettivo di raccoglie i fondi per la ricerca universitaria sulla salute e sul cancro, promuove la prevenzione, i corretti stili di vita, l’inclusione e la parità di genere.

Una manifestazione alla quale si può partecipare anche senza recarsi nel capoluogo. Come fa da alcuni anni l’associazione IoXCaselle – che ha raccolto fino ad ora complessivamente quasi 6.000 euro – in sinergia con il Lions Club Caselle Torinese Airport, e che propone un percorso di circa 5 km tra le vie della città dell’aeroporto. Un tragitto con partenza e arrivo dal Palatenda del Prato Fiera e che percorre il perimetro urbanizzato di Caselle – e che attraverso un Bando promosso dalla Regione Piemonte diventerà permanente, con l’installazione quindi di cartelli stradali dedicati alla JTWIA.

Altra novità di quest’anno è rappresentata dalla modalità di iscrizione, che potrà essere anche effettuata in presenza. “Abbiamo ricevuto la disponibilità da parte di Cinthia Aonso, dello Studio Aonso per raccogliere le iscrizioni alla JTWIA recandosi via Cravero, 19 a Caselle, il lunedì dalle 10 alle 12 e il venerdì dalle 15 alle 17” ha spiegato Luca Alberigo, uno dei principali promotori dell’iniziativa locale.

L’appuntamento è per il 3 marzo, con partenza prevista per le 10.30, come detto dal Prato Fiera, ormai divenuto punto fisso per il gruppo Caselle in Cammino, i cui walking leader e aderenti parteciperanno alla manifestazione. “Come lo scorso anno, abbiamo deciso di incontrarci al mattino, in modo da dare la possibilità alle persone di recarsi nel pomeriggio a Torino per la manifestazione ufficiale in Piazza San Carlo” ha spiegato Alberigo, auspicando di superare la partecipazione delle scorse edizioni. Ricordiamo che le iscrizioni, per poter ricevere i kit personalizzati, dovranno pervenire entro il 5 febbraio. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo https://linktr.ee/JTWIACaselle


Commenti

commenti