San Francesco al Campo: Mattia Viel testimonial 2019 del Velodromo Francone


L’accordo fra il ciclista torinese e i vertici della Pista e del World on Bike Free Time è stato siglato davanti ai fotografi nell’impianto di via Ghetto.

San Francesco al Campo – La stagione 2019 ricomincia esattamente da dove si era conclusa: l’abbraccio a Mattia Viel, il campione di casa vincitore dell’ultima Sei Giorni di Torino in coppia con l’australiano Nick Yallouris, che aveva entusiasmato i giovani atleti del Francone con un appassionato discorso alla cena di fine anno e annunciato in quella occasione il suo passaggio dall’irlandese Holdsworth a una della formazioni italiane più forti del momento, la Androni Giocattoli – Sidermec.

Mercoledì 23 gennaio, nella sala conferenze del velodromo di via Ghetto 1, Mattia Viel, Giacomino Martinetto, Presidente del Francone, Simone Masoero e Igor Tempo, rispettivamente Presidente e Coordinatore del World on Bike Free Time, hanno siglato un importante accordo: Viel sarà il testimonial ufficiale della stagione 2019 della struttura ciclistica sanfranceschese e del World on Bike Free Time, la scuola di ciclismo per i bambini e i ragazzi dai 5 ai 15 anni che, accanto all’ormai celebre Centro di Avviamento alla Pista, costituisce una delle anime fondamentali dell’impianto canavesano. Un accordo che va ben oltre il valore dell’immagine. Perché Mattia, oltre che un campione e un amico, è soprattutto un simbolo dello stile, dello spirito e della vocazione del gruppo guidato dal Presidente Martinetto: il lavoro per i giovani, la dedizione totale alla scuola di ciclismo in tutti i settori e ad ogni livello.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio