San Maurizio Canavese: GRANDE SUCCESSO PER LA RACCOLTA DEI PELUCHE


Sono almeno una cinquantina i sacchi nei quali sono stati confezionati i tantissimi peluche raccolti negli ultimi due mesi e che la prossima settimana saranno consegnati al reparto di Pediatria dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli.

San Maurizio Canavese – A luglio, il Comune ha deciso di aderire all’iniziativa #facciamogirareinostripeluche ideata dall’ospedale vercellese Sant’Andrea. La caposala del reparto di Pediatria aveva infatti lanciato un appello per far arrivare ai piccoli ricoverati un peluche che li accompagni nella loro degenza e li faccia sentire meno soli. L’iniziativa ha subito riscosso un grande successo in paese e l’esito della raccolta – che si è conclusa la scorsa settimana – è stato addirittura superiore alle più rosee aspettative. La comunità sanmauriziese ha risposto davvero alla grande. E non solo i sanmauriziesi, dal momento che all’iniziativa hanno risposto anche cittadini dei comuni limitrofi. Tra questi anche agli anziani della casa di riposo Il Girasole di Ciriè. che appena hanno saputo dell’iniziativa, hanno subito voluto partecipare.

Tutti i peluche donati, circa una cinquantina di sacchi, sono stati consegnati all’ospedale vercellese nella giornata di ieri, mercoledì 19 settembre. “Sarebbe scontato, ma soprattutto insufficiente, dire che siamo soddisfatti della risposta a questa iniziativa – commenta la consigliera comunale Giulia Gobetto – In realtà, siamo felici e commossi. Credo siano queste le parole giuste. Personalmente, vedere tutta questa mobilitazione per i bambini mi tocca nel profondo”.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio