Mappano: Sergio Cretier diventa anche “Superassessore”, ironico Valter Campioni


Sergio Cretier

Da qualche giorno, al politico di lungo corso, che già ricopre la carica di Presidente del Consiglio Comunale, il Sindaco Grassi ha affidato diverse deleghe di peso. Tra queste anche quella  in materia di Polizia Municipale. Una strategia “per aggredire l’emergenza di startup” commenta l’interessato. “Spero che i suoi sermoni si tramutino in atti amministrativi concreti” si augura invece il capogruppo di Uniti per Mappano.

di G. D’A.

Mappano – Nuova svolta nel neo Comune di Mappano. Da alcuni giorni, quello che fino ad ora sembrava un “panchinaro di lusso“, vista la sua lunga esperienza come amministratore al Comune di Caselle, Sergio Cretier scende in campo, lasciando quella posizione defilata che aveva assunto ricoprendo la carica di Presidente del Consiglio Comunale, un ruolo facoltativo per le dimensioni dell’ex frazione e non certo di primaria importanza nella gestione quotidiana della vita municipale. Il Sindaco Francesco Grassi ha infatti affidato “al vecchietto del gruppo”, come lo stesso Cretier si è definito, le deleghe in materia di Polizia Locale, Protezione Civile e sicurezza, Ambiente e Parchi aree verdi, Politiche per la Casa, Energetiche e Agricole. Una sorta di “Superassessorato” che nasce ad oltre 8 mesi dall’avvio della costituzione del nuovo ente.

“Istituire un nuovo Comune è cosa seria – ha commentato questo passaggio Cretier – e le mie deleghe rientrano in una strategia che vogliamo attuare per aggredire l’emergenza di startup. Ricordo che il Comune di Caselle (14.000 abitanti) ha 65 dipendenti. Il Comune di Borgaro (12.000 abitanti) ha 45 dipendenti. Il Comune di Mappano (7.300 abitanti) ha avuto per quattro mesi (da giugno ad ottobre) 1 dipendente a 10 ore e settimana, a cui si è aggiunto 1 dipendente e tempo pieno nei due mesi successivi (novembre/ dicembre). Oggi abbiamo assunto i dpendenti del CIM, 6 persone, di cui 4 lavorano nelle scuole ed una è a metà tempo. Oggi Mappano dispone di circa 3 dipendenti. Anche il comando di Polizia Municipale – conclude Cretier – comincia a prendere forma. Vogliamo istituire al più presto un servizio in grado di vigilare sulla sicurezza dei mappanesi”.

Valter Campioni

Sibillino, invece, il capogruppo di minoranza Uniti per Mappano Valter Campioni. “Prendo atto del fatto che dopo le continue sollecitazioni portate avanti dal nostro gruppo contro gli sprechi e le cadreghe inutili il ruolo del Presidente del Consiglio prenda sostanza e quindi mi aspetto che gratuitamente svolga in modo efficace le attività che attengono alle deleghe assegnategli dal  Sindaco. Mi domando però se le responsabilità o le deleghe di cui si è spogliato il Sindaco non siano un peso eccessivo per un  Presidente del Consiglio. Ad ogni modo faccio i migliori auguri a  Sergio Cretier  auspicando che  i sermoni fatti in Consiglio Comunale si tramutino celermente in atti amministrativi in grado di garantire lo sviluppo del territorio di Mappano”.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio