Ciclocross: un successo per la seconda edizione del Trofeo Città di Mappano


Con questo appuntamento si è conclusa una stagione davvero intensa per il Team Cicloteca, promotore di diversi eventi, tra i quali la Coppa Italia Giovanile svoltasi presso il parco Unione Europea.

di Giada Rapa

Per la seconda volta, nell’anno appena trascorso, il parco Unione Europea di Mappano è stato protagonista di importanti eventi legati alla disciplina del Ciclocross, entrambi organizzati dall’ASD Team CiclotecaScuola di Ciclismo Val Ceronda e Casternone guidata da Roberto Tonini, cittadino mappanese ed ex consigliere comunale.

Un anno davvero intenso per l’associazione, che ha iniziato il 2022 con l’organizzazione di una prova di Campionato Regionale, concludendolo con una Coppa Italiana Giovanile -entrambe tenutesi a Mappano- passando per la manifestazione Bici Imparo pensata per i più piccoli e gli eventi di Cross Country, per un totale complessivo di 7 manifestazioni. Un 2022 di cui andare fieri, conclusosi con una bella giornata di sport -non solo da punto di vista meteorologico- che ha visto la presenza di circa 230 atleti provenienti da tutta Italia e di 11 Rappresentative Regionali che hanno schierato 21 squadre nella prova del Team Relay.

“Un ottimo risultato -ha commentato soddisfatto Tonini- che ci sta già proiettando con il pensiero al futuro, ovvero al 2023, durante il quale vi promettiamo qualcosa di grande, confermando sicuramente il Cross Country a La Cassa e il Ciclocross qui a Mappano. Il 2022 in generale è stata un po’ una scommessa, che sicuramente può dirsi vinta grazie anche all’aiuto della grande famiglia del Team Cicloteca, del Comune di Mappano, sempre disponibile, e della Federazione Ciclistica, sia con il suo Comitato Regionale che con quello Nazionale.


Commenti

commenti