“Alla Corte di Margherita”, una due giorni tra cibo, giochi ed evocazioni medievali


La manifestazione si svolgerà oggi e domani nelle vie del centro storico con tante proposte per grandi e piccini.

Gli sbandieratori di Mappano

Gli sbandieratori di Mappano

Caselle – Un tuffo nel Medioevo con la manifestazione “Alla Corte di Margherita“ allestita nelle piazze e vie centrali della città. L’associazione  dei commercianti, in collaborazione con l’amministrazione comunale, vogliono bissare il successo dello scorso anno e la grande partecipazione di pubblico che ha seguito l’evento.

Ma scendiamo nel dettaglio del programma: sabato 12 dal primo pomeriggio fino a tarda sera mercatino artigianale a tema. Alle 20,30 “Cena Medievale” in piazza Boschiassi con un menu ricco e ghiotto (ovo con sala di vin cotto, trutte in schibezia, frictelle d’amandole, brodo de ciceri, porchetta aconcita in sapor di camellino e gran finale con la torta di pere). Ricordiamo che in caso di pioggia la cena sarà spostata presso il Palatenda del Prato Fiera. Domenica 13 settembre, invece, per tutta la giornata stand delle Pro Loco con degustazioni e prodotti tipici. Ale 15,30 parte il corteo storico per le vie del centro con la presenza delle tre castellanie di Ciriè, Caselle e Lanzo. Saranno presenti il gruppo dei cavalieri della “Spada nella Roccia” e gli sbandieratori di Mappano . A contorno l’accampamento di arcieri Harcourt e dimostrazione di tiro con l’arco. Non potranno che destare ammirazione la presenza dei Falconieri.

Per i più piccoli è allestita la passeggiata a cavallo di pony e intrattenimenti vari. Per le strade di Caselle giro in carrozza da cui ammirare il castello e il suo borgo medievale (dalla Redazione)


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio