Il 26 aprile scade il bando per l’affidamento della Palestra Polivalente di piazza del Donatore


palazzetto dello sportBORGARO – La convenzione avrà una durata quinquennale, a partire dal prossimo 1° agosto, con un canone annuo di gestione a base d’asta di 15 mila euro.

di Giada Rapa

Dopo la proroga di gestione riconosciuta alla River Borgaro per qualche mese, il Comune ha approvato il bando per l’affidamento del Palazzetto dello Sport di piazza del Donatore. Alla procedura di selezione pubblica potranno partecipare le società e le associazioni sportive dilettantistiche e gli enti di promozione sportiva i cui statuti prevedano lo svolgimento di attività sportive senza fini di lucro affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o EPS riconosciuti dal CONI.

La domanda potrà essere presentata singolarmente dai soggetti aventi diritto oppure appositamente e temporaneamente raggruppati a patto che ognuno dei concorrenti disponga dei requisiti precedentemente indicati. La convenzione avrà la durata di cinque anni a partire dal 1° agosto 2016 al 31 luglio 2021. Il canone di gestione annuo a base d’asta è di 15 mila euro. Due i criteri di valutazione, che si baseranno sull’offerta tecnica, alla quale verrà assegnato un massimo di 70 punti, e quella economica alla quale ne verranno assegnati non più di 30. In caso di un unico offerente la convenzione verrà stipulata solo se il punteggio ottenuto in ambito tecnico-qualitativo sarà superiore a 42.


Commenti

commenti