Quarto Memorial di nuoto Angelo Canella


piscina-di-caselle-1CASELLE – La manifestazione sportiva si terrà durante l’intera giornata di domenica 17 aprile ed è dedicata all’ex assessore comunale prematuramente scomparso alcuni anni fa.

di Alessia Sette

Domenica 17 aprile si svolgerà in città una giornata sportiva a scopo benefico in favore della F.A.R.O. onlus sezione. Valli di Lanzo, associazione che si occupa dei malati terminali affetti da tumori. Un’iniziativa che vuole ricordare  l’assessore allo Sport di Caselle, Angelo Canella, precocemente venuto a mancare nel 2011 all’età di 53 anni. La manifestazione si apre al mattino, alle ore 9 con il ritrovo al cimitero di Caselle per depositare dei fiori, e in seguito spazio alla giornata incentrata sull’attività sportiva. Alle ore 9,30 si terrà un allenamento collettivo organizzato dall’ASD Filmar lungo le sponde della Stura, per poi passare alle ore 10 alla gara regionale under 18 nella  palestra di viale Bona a cura della Caselle Volley.

Angelo Canella

Angelo Canella

In concomitanza sarà possibile fare nuoto libero nella piscina comunale dalle ore 10 alle 12 con ingresso ad offerta  libera. Nel pomeriggio, dalle ore 14 alle 18 prenderà il via il Quarto Memorial di nuoto Angelo Canella.  Alle ore 16.30 si giocherà una partita amichevole di volley e terminate le gare, alle ore 18,  tutti i partecipanti saranno premiati. Oltre ai riconoscimenti a sorpresa, ci sarà il consueto premio “Campionissimo”, assegnato  alla Caselle Volley, società vincitrice della coppa Piemonte di Pallavolo. La consegna sarà effettuata da Loris Facci, campione di nuoto, vincitore italiano dei 200 metri rana e terzo ai campionati mondiali, nonché finalista olimpico a Pechino.


Commenti

commenti

Alessia Sette