Via libera di Borgaro e Caselle al Protocollo d’Intesa del progetto Stouring e riserve naturali


1Il documento, finalizzato alla ricerca di contributi per l’elaborazione di uno studi di fattibilità inerente la creazione di un percorso ciclabile lungo la Stura, vedrà come capofila l’Unione dei Comuni del Ciriacese e del Basso Canavese.

di Giada Rapa

Da circa un anno nella Città Metropolitana di Torino ha iniziato a prendere piede la parola “Stouring” legata ad un progetto di valorizzazione in termini culturali, ambientali e paesaggistici dell’area legata alla Stura di Lanzo, nato da un’idea degli studenti dell’istituto IIS D’Oria di Ciriè. Un intervento al quale hanno aderito anche i comuni di Borgaro e di Caselle che hanno deciso di approvare e sottoscrivere il Protocollo d’Intesa per la ricerca di un contributo per il sostegno all’elaborazione di uno studio di fattibilità del progetto “Stouring e Riserve Naturali”.

Capofila della richiesta l’Unione dei Comuni del Ciriacese e del Basso Canavese – comprendenti Ciriè, Nole, Robassomero, San Carlo Canavese, San Francesco al Campo e San Maurizio – che insieme agli altri enti comunali aderenti si propone la realizzazione questo studio attraverso la partecipazione a bandi di finanziamento per la realizzazione, l’adeguamento e la sistemazione delle piste ciclabili inserite nelle riserve naturali e nei parchi presenti sul territorio.

Con questo Protocollo, l’Unione dei Comuni si impegna a coordinare l’iniziativa e le attività degli enti aderenti, presentare domande di finanziamento presso enti pubblici e privati, coordinare la progettazione e la realizzazione del percorso ciclabile indicato nonché co-finanziare i costi necessari per l’elaborazione dello studio di fattibilità. I comuni che sottoscrivono il protocollo si impegnano ad assicurare la massima collaborazione per l’espletamento delle procedure amministrative di competenza, co-finanziare il costi necessari allo studio di fattibilità e partecipare alle riunioni degli organi di consultazione.


Commenti

commenti