Arriva la prima Festa della Nascita


L’evento, dedicato ai nati tra il 1° gennaio 2020 e il 30 aprile 2021, si svolgerà alla Reggia di Venaria nella giornata di domenica 20 giugno. Coinvolti 12 comuni del territorio, tra i quali Borgaro, Ciriè, San Maurizio Canavese, più quello di Caselle, capofila del progetto.

di Giada Rapa

Domenica 20 giugno, nel suggestivo scenario offerto dalla Reggia di Venaria, dalle 10 alle 18 si terrà la prima “Festa della Nascita”, evento promosso e curato dal Consorzio delle Residenze Reali Sabaude in collaborazione con l’Asl TO4 Azienda Sanitaria Locale di Ciriè- Chivasso-Ivrea, Abbonamento Musei e il CCW-Cultural Welfare Center. Un appuntamento che coinvolge 12 comuni del territorio -Alpignano, Borgaro, Chivasso, Ciriè, Foligno, Leinì, Moncalieri, San Maurizio Canavese, San Mauro, Settimo, Venaria e Volpiano- su iniziativa del comune di Caselle, che ha svolto il ruolo di capofila, per dare il benvenuto ai nati dal 1° gennaio 2020 al 30 aprile 2021.

L’iniziativa nasce dall’alleanza dei tredici comuni nell’adozione del Passaporto culturale, il pass del progetto Nati con la Cultura ideato dalla Fondazione Medicina a Misura di Donna, che consente alle famiglie il libero accesso nel primo anno di vita del figlio e delle figlie agli oltre 40 musei della rete di Abbonamento Musei, oggi riconosciuti Family and Kids Friendly. A partire dalle ore 10 i piccoli, con le rispettive famiglie, saranno accolti dal direttore della Venaria Reale e dai Sindaci e Sindache delle città coinvolte nel progetto, per trascorrere un’intera giornata nei magnifici Giardini della Reggia. Un’occasione imperdibile che prevede anche numerose attività ludico-ricreative e artistiche: musica teatro, letture fotografia, laboratori, e spazi di informazione dedicati alla buona crescita, saranno a disposizione di tutte le famiglie ospitate. Iniziativa simbolica e concreta al tempo stesso, con lo scopo di ripartire con fiducia, attraverso la bellezza del nostro patrimonio artistico culturale e riproporre momenti di socialità all’insegna di Benessere e Cultura dopo un lungo periodo di restrizioni.

Per aderire è necessario possedere il Passaporto Culturale consegnato dai rispettivi comuni o scaricato dal sito www.naticonlacultura.it, e prenotarsi entro il 18 giugno 2021 all’indirizzo mail servizialpubblico@lavenariareale.it In caso di maltempo, l’iniziativa sarà rimandata al 27 giugno e sarà indispensabile ri-prenotarsi entro il 25 giugno 2021.


Commenti

commenti