Mappano: grande successo per l’ultima tappa della Coppa Piemonte di Ciclocross


La gara si è svolta in occasione del 3° Trofeo Comune di Mappano – promosso dal Team Cicloteca di La Cass – all’interno del Parco Unione Europea.

di Giada Rapa

Numero digitale di gennaio LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Sono stati circa 150 gli atleti che, suddivisi nelle diverse categorie, hanno preso parte alla 3a edizione del Trofeo Comune di Mappano, durante il quale se anche tenuto l’ultimo appuntamento della Coppa Piemonte di Ciclocross 2023/2024. A occuparsi dell’organizzazione l’ASD Team Cicloteca – Scuola di Ciclismo Val Ceronda e Casternone, guidata dal mappanese Roberto Tonini.

Non sembra vero di essere giunti alla 3a edizione di questa manifestazione” ha commentato con entusiasmo lo stesso Tonini. “Sembra ieri che si ipotizzava di organizzare una gara presso il parco Unione Europea e ora è diventato un appuntamento annuale. Merito anche della location, che ben si presta a questo tipo di disciplina del ciclismo: quest’anno abbiamo dato vita ad un percorso ancora più avvincente, concentrando anche tutta la logistica all’interno dell’area verde, ottimizzando così la fruizione della gara da parte degli spettatori e degli addetti ai lavori”.

Per un intero weekend, quindi, il parco Unione Europea è stato protagonista di questa particolare attività sportiva con il 1° Ciclocross Comune di Mappano a cura del ACSI Ciclismo Torino Fuoristrada, riservata ai cicloamatori di tutti gli enti convenzionati con la FCI – che ha richiamato un’ottantina di appassionati – e appunto con la Coppa Piemonte, suddivisa nelle Categorie Giovanili, Agonistiche e Master.

Ma per raggiungere questo importante risultato è stata indispensabile la collaborazione di molteplici realtà: l’associazione Arcobaleno, il Comitato per i Servizi, il Comitato locale di Croce Rossa, l’associazione. Il Sogno di Samuele e i gruppi dei ciclisti Ma.Bo.To e i Bicinghiali. “Ma grazie anche a tutti i soci della ASD Cicloteca, instancabili lavoratori, ai nostri sponsor e all’amministrazione comunale di Mappano, che ha sempre creduto nella nostra proposta e continua a sostenerci” ha concluso Tonini, dando appuntamento al prossimo anno.


Commenti

commenti