Carabinieri: Giacomo Moschella è il nuovo comandante della compagnia di Venaria


74159_img-20161004-wa0025Cambio al vertice della caserma che copre tutta la prima cintura di Torino, le Valli di Lanzo e un’ampia zona del Canavese. Il capitano subentra al maggiore Marco Porcedda.

Giacomo Moschella è il nuovo comandante della compagnia carabinieri di Venaria Reale. Una delle caserme che, in termini di territorio coperto, esercita un controllo tra i più estesi della Città Metropolitana di Torino. Sotto la sua amministrazione, infatti, tutta la prima cintura del capoluogo (Borgaro, Mappano, Caselle, Leini), Ciriè e le Valli di Lanzo, oltre a un’ampia zona dell’alto Canavese (Rivarossa, Lombardore, Front, Busano, Rivara, Levone e Forno).

Trentadue anni, sposato, Moschella arriva in Piemonte dopo aver comandato la compagnia di Giarre, in Sicilia, dove era arrivato nel 2013. Originario di Messina, laureato in giurisprudenza, il neo comandante prende il posto del maggiore Marco Porcedda che, dopo un anno di comando a Venaria, è stato destinato al comando del Centro interforze di cooperazione di polizia e dogana di Modane, nella Savoia francese.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio