“Quando i cittadini potranno avere un decoroso servizio di Raccolta Rifiuti?”


3BORGARO – Questa è una delle tante domande in merito al servizio svolto da Seta spa che il Gruppo Latella presenterà, come interrogazione, nel prossimo Consiglio Comunale.

di Giada Rapa

Dopo la mozione sul taglio del verde, il Gruppo Latella ha protocollato in questi giorni un’interrogazione su un altro argomento particolarmente spinoso come quello della raccolta rifiuti. Tante, troppe, le inefficienze segnalate dai membri di minoranza del centro destra: mancati ritiri senza preavviso, bidoni spesso stracolmi poiché in numero insufficiente, contenitori rotti o manomessi e mai sostituiti, lavaggio e igienizzazione di questi ultimi mai effettuato, contenitori assegnati senza codice identificativo in modo da poter risalire ai proprietari, campane per la raccolta di plastica e vetro mal posizionate al suolo.

“Dato atto che nonostante le plurime segnalazioni e/o richieste – si legge nel testo dell’interrogazione – nulla sia stato fatto dall’assessore in carica per ovviare il disagio che i cittadini subiscono.  Il Gruppo Latella, in particolare, chiede all’amministrazione comunale quali siano le intenzioni di intervento sul servizio di raccolta attuale, nonché sulle tempistiche affinché i cittadini possano usufruire di un servizio decoroso “degno di tal nome e congruo con le somme pagate dai borgaresi”. In più, in considerazione delle recenti dichiarazioni di Waste Italia, i membri del Gruppo Latella richiedono di conoscere “lo stato di gestione economico-finanziaria, nonché di gestione personale e attiva della Seta spa, nonché della cooperativa appaltatrice del servizio”.


Commenti

commenti