Commissione Carnevale a Borgaro, un piccolo passo avanti prima delle vacanze estive


Carnevale

Dopo una riunione andata a vuoto, il secondo incontro ha iniziato a portare qualche risultato. Il nuovo appuntamento per definire meglio i compiti e i partecipanti è fissato per il 13 settembre

di Giada Rapa

La seconda riunione organizzata dalla Pro Loco finalizzata all’istituzione di una Commissione Carnevale di Borgaro, formata da almeno un membro di diverse associazioni del territorio ha iniziato a portare qualche piccolo risultato. Da parte sua il Vicepresidente Pro Loco Tommaso Villani non demorde e anzi si dimostra ottimista. “Questa Commissione è stata fortemente voluta dalla nostra associazione e da parte dell’amministrazione comunale e abbiamo trovato la massima disponibilità affinché la potessimo istituire. È giusto che i cittadini borgaresi possano godere di una festa ben strutturata, come avviene in altri comuni. La Commissione avrà una supervisione da parte della Pro Loco, ma lavorerà in totale autonomia. Ai membri spetterà il compito della ricerca degli sponsor, nonché del dialogo con gli altri enti”.

Ma per poter avere il tempo di organizzarsi al meglio è necessario partire con il piede giusto, per questo una nuova riunione è già stata fissata subito dopo le vacanze estive, per la precisione il 13 settembre. “L’idea è quella di fare almeno un incontro al mese in maniera da mettere in moto il meccanismo organizzativo. Quello che è importante sottolineare è che questa non deve essere una Commissione che nasce oggi e muore domani, ma che continuerà il suo lavoro nel tempo” ha concluso Villani.

 

 


Commenti

commenti