Festa patronale a Mappano: tra divertimento, musica e buon cibo si è conclusa l’edizione 2016


Grande soddisfazione per la buona riuscita dell’evento, che sottolinea ancora una volta come la cittadina sia attiva. E dopo le vacanze arriverà la quarta edizione della Festa di Fine Estate.

di Giada Rapa

1Mappano – Nonostante le ben note vicissitudini giudiziarie presso il TAR per il riconoscimento come Comune, la cittadina mappanese è molto unita e lo sta dimostrando sempre di più. Ultima in ordine di tempo la partecipazione, ma soprattutto la collaborazione, alla Festa Patronale 2016. “Ringrazio la Presidentessa della Pro Loco, Laura Moletto e tutto lo staff associativo per la realizzazione di questo momento felice – spiega il presidente del CIM Valter Campioni – soprattutto considerando che la Festa Patronale rappresenta una tradizione molto amata da tutta la comunità. Un evento che negli anni ha acquistato una valenza sempre crescente sia per la qualità delle serate, offerte gratuitamente, sia per quella della ristorazione”. Il referente del Consorzio non dimentica di sottolineare che i fattori che contribuiscono al successo della manifestazione sono dati dall’esperienza, dalla passione e dal coinvolgimento delle persone che hanno collaborato in veste di volontari.

Un’ulteriore dimostrazione del senso di appartenenza che pervade i mappanesi e la logica di tipo volontario-associativo è l’essere riusciti a portare in piazza, nel periodo estivo, un evento a settimana. Intanto si pensa già a settembre, proprio come ricordato da Campioni. “Stiamo già lavorando con l’associazione FITIME per il prossimo appuntamento che si svolgerà dopo le vacanze estive, ovvero la quarta edizione della Festa di Fine Estate, nel Parco Unione Europea”.


Commenti

commenti