Borgaro: in un teatro pieno I Melannurca incantano e divertono con Polvere di Stelle


Lo spettacolo, portato in scena grazie all’impegno dell’associazione Amici Campani, ha regalato una splendida serata ai tanti spettatori che si sono trovati a Cascina Nuova.

di Giada Rapa

Borgaro – Divertimento, risate, ma anche un po’ di commozione. Sono stati questi gli ingredienti dello spettacolo Polvere di Stelle – Dal Cafè Chantant al Varietà, proposto dall’associazione Amici Campani e portato in scena dalla Compagnia Teatrale I Melannurca presso il CineTeatro di Cascina Nuova, che ha registrato quasi il tutto esaurito. Lo spettacolo è liberamente ispirato all’omonima commedia diretta da Albero Sordi nel 1973 e interpretato da Monica Vitti.

La storia viene ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale e vede come protagonista Felice Panzarella, capocomico di una compagnia di prosa. L’uomo, a seguito della chiusura di molteplici teatri, è costretto a reinventarsi nell’ambito del varietà nonostante le poche offerte lavorative anche in quest’ambito. Tra tante difficoltà e una dubbia compagnia di artisti, Panzarella si ritrova a dover organizzare uno spettacolo per un nobile decaduto, che risiede in uno sperduto paesino abruzzese e possiede un teatro privato, e uno in un Cafè Chantant di Pozzuoli.

“Per organizzare questa serata -commenta Angela Pascarella, Presidentessa dell’associazione – ci siamo prenotati l’anno scorso, dal momento che questa Compagnia Teatrale è molto richiesta. Visto il grande successo che i loro spettacoli riscontrano sempre, vi informo che, ad aprile, proporremo una nuova commedia, questa volta originale scritta e diretta dai I Melannurca”.


Commenti

commenti