IL CONCORSO – Aperte le iscrizioni al 5° Premio Fotografico dedicato a Monica Orsettigh


Promosso da Progetto OASI, il bando ha un costo di 5 euro, con la possibilità di recapitare gli elaborati fino al 1° marzo. Tema di quest’anno “Chi dice donna, dice… natura”.

di Giada Rapa

Il concorso fotografico promosso da Progetto OASI e dedicato alla memoria di Monica Orsettigh, una dei soci fondatori dell’associazione, scomparsa prematuramente a causa di un male incurabile, giunge quest’anno alla sua quinta edizione. Si è ancora in tempo per partecipare, al costo di 5 euro, inviando le fotografie a mezzo posta all’indirizzo Stazione delle Idee, via Diaz 15 – 10071 Borgaro Torinese o consegnandole a mano presso lo Studio Fotografico Lionetto, situato in via Ciriè 22, sempre a Borgaro. Le immagini -non più di 4 a partecipante – dovranno essere in formato cartaceo dalle dimensioni 20×30 e inerenti al tema “Chi dice donna, dice… natura”.

“Ogni anno scegliamo un tema che accompagni la protagonista delle fotografie, ovvero la donna, dal momento che il concorso, oltre a ricordare Monica, vuole celebrare la ricorrenza dell’8 marzo” spiega il Presidente dell’associazione Sergio Cagnin. Sarà possibile partecipare fino al 1° marzo e ogni fotografia dovrà recare, sul retro, il nome e l’indirizzo dell’autore. Anche quest’anno non verranno distribuiti premi in denaro, ma coppe di cristallo con supporto in legno costruiti a mano proprio dai ragazzi di Progetto OASI. Le foto pervenute verranno selezionate da una Giuria di Esperti che decreterà i 3 vincitori. Durante la premiazione, il pubblico presente potrà votare l’immagine considerata migliore tra quelle non scelta della giuria.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio