Vistared: circa 40 le multe mensili a Villaretto


Installato ad agosto scorso, l’impianto di videosorveglianza che vigila su chi passa con il semaforo ha avuto il suo picco massimo di multe a settembre con un’ottantina di infrazioni. “Era un incrocio che andava regolato” affermano dal Comune di Borgaro.

di G. D’A.

Villaretto/Borgaro – Parlare di flop è forse eccessivo, ma chi si aspettava valangate di multe al semaforo videosorvegliato di frazione Villaretto, territorio di Borgaro, sicuramente rimarrà deluso. “Il Vistared è in funzione da settembre 2017 – spiega Massimo Linarello, comandante della polizia locale del Comune di Borgaro – mese in cui ha prodotto un’ottantina di contravvenzioni ad automezzi che sono passati con il semaforo rosso. Questo numero è man mano calato fino ad arrivare a febbraio a 41 multe, circa una e mezza a giorno”.

“Questo dimezzamento di infrazioni – afferma ancora Linarello – ci dice, come sostenevano i residenti, che effettivamente quello era un incrocio che andava regolato e sorvegliato e ora risulta molto più sicuro al traffico”.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio