Pacchi di Benvenuto per 22 nuovi piccoli borgaresi


La consegna, l’ultima del 2019, èavvenuta qualche giorno fa presso la Sala Conferenze di Cascina Nuova.

di Giada Rapa

Continua l’iniziativa dell’amministrazione comunale borgarese di regalare i Pacchi di Benvenuto ai nuovi nati residenti in città. L’ultima consegna è avvenuta qualche giorno fa, quando il Sindaco Claudio Gambino, l’assessore Eugenio Bertuol e la consigliera delegata ai progetti dell’infanzia Marcella Maurin, si sono ritrovati presso la Sala Conferenze di Cascina Nuova per incontrare i 22 nuovi nati nel trimestre, 12 maschietti e 10 femminucce.

“Continuiamo questa tradizione iniziata ormai da un paio d’anni, per consegnare questo Pacco Dono a tutti i nuovi nati della nostra città. Borgaro vuole essere una città che presta attenzione all’infanzia” ha spiegato Gambino ai genitori presenti. La parola è poi passata alla consigliera Maurin, che ha illustrato i prodotti che si troveranno all’interno del Pacco di Benvenuto: 12 prodotti indispensabili per la prima infanzia, come pannolini, salviette, crema, telo protettivo per il cambio pannolino e omogeneizzati, forniti dal Supermercato Conad di Mappano. Oltre a questi prodotti, i genitori troveranno un buono sconto per un negozio di abbigliamento del territorio, una consulenza gratuita di un’ora con una doula -ovvero una figura assistenziale non medica e non sanitaria che si occupa del supporto alla donna durante tutto il percorso perinatale- e un opuscolo con le attività collegate al Progetto AltroTempo 0-6. “Vi ricordo, inoltre, che all’interno del Municipio c’è uno Spazio Bebè dedicato alle mamme che hanno necessità di un momento di privacy con i loro piccoli, magari per cambiarli o allattarli. Per le mamme che non allattano al seno c’è anche uno scalda-biberon”.

In ultimo è intervenuto l’assessore Bertuol, che ha illustrato il progetto “Nati per Leggere”, sottolineando l’importanza della lettura già nei primi mesi di vita dei piccoli, poiché aiuta a stimolare l’attenzione e la curiosità.


Commenti

commenti