Emergenza CoVid-19: le opposizioni borgaresi chiedono un Consiglio Comunale urgente


All’Ordine del Giorno un’analisi dell’attuale condizione e dei provvedimenti anti contagio, nonché della situazione all’interno dei plessi scolastici.

dalla Redazione

“La situazione sanitaria nel nostro Comune è molto allarmante”. Non cerca certo di indorare la pillola la consigliera di opposizione del Movimento 5 Stelle Cinzia Tortola, che con queste parole spiega le motivazioni che hanno spinto lei e i 4 membri consiliari del Gruppo Sciandra a richiedere la convocazione urgente di un Consiglio Comunale, al fine di chiedere al Sindaco aggiornamenti sulla pandemia, nonché sui provvedimenti che intenderà attuare sul territorio. “Crediamo che sia indispensabile che ogni cittadino si attenga alle regole previste per evitare il contagio da Covid-19, ma è altrettanto importante che il Sindaco vigili sui comportamenti adottati”. Impossibile, inoltre, non parlare della scuola. “Anche la situazione scolastica è molto critica, per questo abbiamo chiesto che partecipi alla seduta del Consiglio anche la Dirigente Scolastica Lucrezia Russo, affinché relazioni sugli indirizzi e sulle scelte nell’immediato e nel prossimo futuro”.

Ma il perdurare di questa delicata condizione sanitaria fornisce anche l’occasione giusta, per la consigliera pentastellata, di tornare su un tema già dibattuto in passato, ovvero quello di attivare il Consiglio Comunale in modalità streaming o in differita, “affinché sia garantito il principio della trasparenza e il diritto di informazione/comunicazione per tutti i cittadini su quanto discusso”, dal momento che la ripresa dei dibatti in presenza appare ancora piuttosto lontana. “Molti comuni in tutta Italia e anche a noi vicini si sono già attrezzati e non capiamo le difficoltà di farlo anche da noi. Nel 2014, la richiesta di istituire lo streaming del Consiglio Comunale fu la prima mozione presentata dal nostro Movimento e approvata dall’amministrazione. A oggi, nel 2020, dobbiamo ancora discuterne?”


Commenti

commenti