Da 60 a 100: la voglia di divertirsi non ha età


CASELLE – Buon risultato per la seconda edizione di “Tieni la tua Mente in Movimento”, i cui partecipanti, tra pranzi, balli e carrozze, hanno dimostrato che allegria e svago non sono una questione anagrafica.

di Giada Rapa

13619810_1056778097731758_3597713778526545614_nCon una partecipazione maggiore rispetto all’anno precedente, domenica 10 luglio, sotto il Palatenda si è svolta la seconda edizione di “Da 60 a 100 Tieni la tua Mente in Movimento”, dedicata a tutti i cittadini casellesi che hanno qualche anno in più, ma ancora tanta voglia di divertirsi e stare in compagnia. Una giornata che non aveva pretese particolari se non quella di creare comunità, far passare qualche ora in compagnia, magari creare nuove amicizie aiutando così le persone a sentirsi meno sole. Quest’anno per il pranzo è stato scelto il tema del bianco, rispettato quasi da tutti i partecipanti, mentre a rallegrare l’atmosfera ci ha pensato il duo Alex e Michi.

Graditissima la sorpresa preparata dall’assessora Angela Grimaldi, ovvero il giro a bordo della carrozza di Vittorio Quarticelli per le vie del centro. “L’anno scorso era piaciuto molto e mi era stato chiesto di riproporlo anche in quest’occasione. All’inizio sono rimasta sul vago, informando il Centro Anziani che sarebbe stato difficile replicare. In realtà ci tenevo molto a far loro questa sorpresa, per rallegrare ulteriormente la loro giornata e anche ravvivare un po’ il centro di Caselle” ha spiegato la Grimaldi.


Commenti

commenti