Caselle: grande festa a borgata Sant’Anna


L’evento si è svolto dal 22 al 26 luglio nell’omonimo rione che si trova lungo la provinciale che collega la città dell’aeroporto con Leini.

di Cristiano Cravero

2Caselle – centinaia e centinaia di persone, ogni sera, si sono recate sotto i capannoni montati intorno a una delle storiche cappelle di Caselle, per trascorrere qualche ora in compagnia a tavola e ascoltare musica. Gli organizzatori del comitato festeggiamenti, invece, hanno raggiunto lo scopo di raccogliere fondi per la recente ristrutturazione della chiesa. “Durante l’inverno – spiega Marcello Bergamo, Presidente del gruppo – abbiamo risistemato il tetto della casa del cappellano e della cupola centrale. Come sempre lo sforzo maggiore è stato quello economico, coperto in parte consistente dall’amministrazione comunale. Non tutto è stato saldato a colui che ha realizzato l’opera e ringraziamo per quello che ha fatto in più. Ringraziamo le signore della cucina e gli amici volontari che hanno contribuito a portare nella borgata quell’aria di festa e felicità necessaria”.

Il momento centrale della manifestazione è stato domenica 24 luglio con la celebrazione della messa nella cappella. Tutte le sere, invece, è stato possibile partecipare ad eventi musicali, quali la serata latino americana di Alma Latina, il concerto  dell’orchestra Franco & la Band Italiana, l’esibizione del complesso Marco Picchiottino e de I Principi. Gran finale, ieri 26 martedì 26 luglio, con l’appuntamento giovani animato dai dj Max e Alby. Molto coinvolgente è stata anche la tradizionale Corsa dei Balot libera a tutti.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio